DE.A.S. II PRO


Gestione completa successioni e volture catastali:
  • Redazione guidata di ogni tipo di successione
  • Importazione dei dati dalle visure catastali in PDF
  • Calcolo automatico dei valori, delle imposte e delle sanzioni
  • Composizione di tutta la documentazione integrativa prevista
  • "All-in-one": validazione, autenticazione e trasmissione telematica
  • Console telematica per la gestione delle ricevute

Tutte le novità della versione 2021

Versione 2.20

  • Visualizza video "Le novità della versione 2021"

    Adeguamento del programma alla modifica introdotta dal Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 11 dicembre 2020 (GU n. 310 del 15-12-2020) in virtù del quale il saggio degli interessi legali è stato modificato, a partire dal 1° gennaio 2021, dallo 0,05% allo 0,01% con conseguente adeguamento:

    - della "tabella dei tassi legali"
    - del calcolo degli interessi per il ravvedimento operoso
  • Adeguamento del programma alla modifica introdotta dal Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 18 dicembre 2020 (GU n. 322 del 30-12-2020) "Adeguamento delle modalità di calcolo dei diritti di usufrutto a vita e delle rendite o pensioni in materia di imposta di registro e di imposta sulle successioni e donazioni", con conseguente adeguamento:

    - della "tabella coefficienti usufrutto"
    - del calcolo del valore di usufrutto e nuda proprietà (a partire dall'età dell'usufruttuario)
  • Registro ricevute telematiche: nuova funzionalità "Download ricevute e documenti" che permette di scaricare e salvare all'interno della pratica oltre alle ricevute anche la copia semplice della dichiarazione e l'attestazione di avvenuta presentazione, se ancora disponibile (documenti presenti nella sezione "Preleva documenti" di Entratel).

    La nuova funzionalità, rispetto alla "console ricevute telematiche", oltre al download degli ulteriori documenti:

    - inserisce automaticamente solo le nuove ricevute/documenti, senza bisogno di selezionare o deselezionare gli elementi scaricati
    - permette di effettuare l'operazione anche per successioni presentate tramite Fisconline (con le credenziali del contribuente). Questa modalità viene attivata nei casi in cui la casella "Registrazione tramite intermediario" sia disattivata

    La nuova funzionalità è accessibile direttamente anche dalla barra degli strumenti tramite un apposito pulsante.

    La console ricevute telematiche rimane comunque attiva per i "casi residuali".
  • Aggiornato il documento integrativo (Agenzia delle Entrate) relativo alla dichiarazione prima casa con l'indicazione di altri possibili requisiti per il richiedente (dichiaro di essermi trasferito all'estero per motivi di lavoro e che l'unità immobiliare urbana, di cui si chiede l'agevolazione, è situata nello stesso comune in cui ha sede o esercita l'attività il soggetto alle cui dipendenze lavoro, dichiaro di essere cittadino italiano residente all'estero, dichiaro di far parte del personale in servizio permanente appartenente alle Forze armate o alle Forze di polizia ad ordinamento militare o alle Forze di polizia ad ordinamento civile)
  • Aggiornamento sezioni e codici catastali per i comuni di:

    - CORIGLIANO-ROSSANO (CS) - M403
    - NARDODIPACE (VV) - F843
    - PETTINENGO (BI) - G521
Pagina 1 di 29 (848 novità)Prev1234567272829Next
Versione: 2.20
 -Visualizza video "Le novità della versione 2021"

Adeguamento del programma alla modifica introdotta dal Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 11 dicembre 2020 (GU n. 310 del 15-12-2020) in virtù del quale il saggio degli interessi legali è stato modificato, a partire dal 1° gennaio 2021, dallo 0,05% allo 0,01% con conseguente adeguamento:

- della "tabella dei tassi legali"
- del calcolo degli interessi per il ravvedimento operoso
 -Adeguamento del programma alla modifica introdotta dal Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 18 dicembre 2020 (GU n. 322 del 30-12-2020) "Adeguamento delle modalità di calcolo dei diritti di usufrutto a vita e delle rendite o pensioni in materia di imposta di registro e di imposta sulle successioni e donazioni", con conseguente adeguamento:

- della "tabella coefficienti usufrutto"
- del calcolo del valore di usufrutto e nuda proprietà (a partire dall'età dell'usufruttuario)
 -Registro ricevute telematiche: nuova funzionalità "Download ricevute e documenti" che permette di scaricare e salvare all'interno della pratica oltre alle ricevute anche la copia semplice della dichiarazione e l'attestazione di avvenuta presentazione, se ancora disponibile (documenti presenti nella sezione "Preleva documenti" di Entratel).

La nuova funzionalità, rispetto alla "console ricevute telematiche", oltre al download degli ulteriori documenti:

- inserisce automaticamente solo le nuove ricevute/documenti, senza bisogno di selezionare o deselezionare gli elementi scaricati
- permette di effettuare l'operazione anche per successioni presentate tramite Fisconline (con le credenziali del contribuente). Questa modalità viene attivata nei casi in cui la casella "Registrazione tramite intermediario" sia disattivata

La nuova funzionalità è accessibile direttamente anche dalla barra degli strumenti tramite un apposito pulsante.

La console ricevute telematiche rimane comunque attiva per i "casi residuali".
 -Aggiornato il documento integrativo (Agenzia delle Entrate) relativo alla dichiarazione prima casa con l'indicazione di altri possibili requisiti per il richiedente (dichiaro di essermi trasferito all'estero per motivi di lavoro e che l'unità immobiliare urbana, di cui si chiede l'agevolazione, è situata nello stesso comune in cui ha sede o esercita l'attività il soggetto alle cui dipendenze lavoro, dichiaro di essere cittadino italiano residente all'estero, dichiaro di far parte del personale in servizio permanente appartenente alle Forze armate o alle Forze di polizia ad ordinamento militare o alle Forze di polizia ad ordinamento civile)
 -Aggiornamento sezioni e codici catastali per i comuni di:

- CORIGLIANO-ROSSANO (CS) - M403
- NARDODIPACE (VV) - F843
- PETTINENGO (BI) - G521
Versione: 2.19l
 -Inseriti nuovi modelli (testi base):

- Autodenuncia decadenza agevolazioni 1ª casa per cessione infraquinquennale e mancato riacquisto
- Autodenuncia decadenza agevolazioni 1ª casa per mancato trasferimento di residenza

tramite i quali dichiarare all'Agenzia delle Entrate la "perdita" dei requisiti per la richiesta delle agevolazioni prima casa e chiedere l'applicazione delle normali aliquote per l'imposta ipotecaria e catastale senza alcuna sanzione.

Vedasi risoluzioni n. 105 del 31.10.2011 e n. 112/E del 27.12.2012
 -Aggiornamento sezioni e codici catastali per i comuni di:

- CAMPIGLIA CERVO (BI) - M373
- LU E CUCCARO MONFERRATO (AL) - M420
- SASSOCORVARO AUDITORE (PU) - M413
- VALBRENTA (VI) - M423
 -Nuovo pulsante "Visualizza istruzioni ministeriali" - presente in ogni quadro - che apre il fascicolo delle istruzioni posizionandosi alla pagina relativa all'argomento trattato
 -I fascicoli delle istruzioni ministeriali, richiamabili attraverso la funzione "? | Istruzioni modello telematico", hanno ora un indice degli argomenti (segnalibri) per facilitare la "navigazione" fra i vari argomenti
Versione: 2.19i
 -Inseriti nuovi modelli (testi base) relativi alle agevolazioni codici C, D, E e Q da allegare alla dichiarazione nei casi in cui il richiedente non sia il dichiarante:

- Dichiarazione per esenzione art. 5 bis Legge 97-1994 - codice C
- Dichiarazione per esenzione art. 3, comma 4 ter (Testo Unico) - codice D
- Dichiarazione per esenzione art. 3, comma 4 ter (Testo Unico) - società di capitali - codice D
- Dichiarazione per esenzione art. 5 bis D. Lgs. 228-2001 - compendio unico - codice E
- Dichiarazione per esenzione art. 5 bis D. Lgs. 228-2001 - maso chiuso - codice E
- Dichiarazione per riduzione art. 25 comma 4 bis (Testo Unico) - codice Q
 -Testi base: introdotta nuova variabile "$BROGLIACCIOPRATICA$" che riporta all'interno del testo base il contenuto completo della dichiarazione di successione. Questa variabile può essere utilizzata - ad esempio - per predisporre un documento da far firmare al cliente in cui quest'ultimo dichiara di aver comunicato tutti i dati necessari sopra elencati. Il tutto come meglio illustrato nella seguente scheda tecnica
Versione: 2.19h
 -Calcoli | Liquidazione imposte: inserita la possibilità di esportare il calcolo delle imposte (globale e per singolo erede/legatario) anche in formato Excel
 -Quadro EO (Azioni, obbligazioni, altri titoli e quote sociali): nuovo comando "Incolla dagli appunti" che permette di inserire uno o più titoli copiati nel blocco degli appunti a partire da un documento Excel o da una lista di valori separati da tabulazione.
Per maggiori informazioni si può consultare la relativa scheda tecnica
 -Quadro immobili. La funzione "Modifica dati immobili in multiselezione (o per gruppi)" consente ora di selezionare gli immobili da modificare anche immettendo i loro progressivi e/o gli intervalli di progressivi, separati da virgole. Ad esempio, sarà possibile digitare nel campo "Selezione" la stringa "1,5,7-11,20" per selezionare gli immobili 1, 5, 7, 8, 9, 10, 11 e 20
 -Importazione dati da visura catastale. La funzione "Modifica dati per gruppi di immobili" consente ora di selezionare gli immobili da modificare anche immettendo i loro progressivi e/o gli intervalli di progressivi, separati da virgole. Ad esempio, sarà possibile digitare nel campo "Selezione" la stringa "1,5,7-11,20" per selezionare gli immobili 1, 5, 7, 8, 9, 10, 11 e 20
 -Stampa brogliaccio pratica (PDF e RTF): vengono ora stampate anche le dichiarazioni utili alla voltura catastale eventualmente introdotte nel quadro EI
 -Tabella intermediari | Modifica password: è ora possibile imputare le password ed il pin code anche tramite una finestra di dialogo che permette di verificare quello che si sta scrivendo
 -Strumenti | Parametri generali | Altre preferenze: nuovo campo "Esportazioni comuni bilingue (es. BOLZANO. BOZEN.)". Disattivando l'opzione DE.A.S. non aggiungerà la denominazione del comune in tedesco. Il file verrà ugualmente validato con messaggio di "possibile anomalia". L'opzione è stata inserita per compatibilità con i sistemi gestionali adottati da alcuni centri di assistenza fiscale
Versione: 2.19g
 -Stampa dichiarazione di successione e domande di voltura catastale: nuova opzione "Modello in versione bilingue (tedesco/italiano)"
Versione: 2.19f (Continua nella prossima pagina)
 -Modello Telematico | Voltura catastale manuale: viene ora gestito automaticamente l'inserimento in voltura del diritto di abitazione spettante al coniuge superstite ai sensi dell'art. 540, comma 2, del codice civile. Al momento della creazione delle note di voltura viene comunque richiesto se inserire o meno tale diritto
 -Assegnamento manuale quote: inserita colonna "Codice fiscale" di ausilio per la corretta imputazione delle quote in caso di omonimia fra eredi/legatari
 -Stampa verifica formale della pratica: nella riga di intestazione viene ora riportata anche la data di stampa
 -Brogliaccio della pratica: indicazione, per ciascun elemento, del modulo e del rigo in cui è stato inserito al momento dell'ultima stampa
 -Trasmissione telematica dall'interno di DE.A.S.: è ora possibile selezionare l'incaricato dell'invio (in caso di studi associati, centri di assistenza fiscale ecc.) direttamente dalla finestra di richiesta dati per l'invio telematico
Pagina 1 di 29 (848 novità)Prev1234567272829Next