Euclide Certificazione Energetica è la soluzione software per il calcolo delle dispersioni termiche, dei fabbisogni e dei consumi energetici degli edifici residenziali e non residenziali, adatto a progettisti e certificatori energetici.

Euclide Certificazione Energetica è già conforme alla revisione della parte 4 ed alle nuove parti 5 e 6 della norma UNI/TS 11300:2016 e alle nuove norme UNI 10349:2016 ed è presente nel registro dello strumento nazionale (elenco degli applicativi informatici) pubblicato sul sito del CTI, protocollo n. 76 del 29 giugno 2016.

Autodichiarazione di conformità di Euclide Certificazione Energetica v. 8.01

Euclide Certificazione Energetica permette di redigere sia le relazioni per gli edifici di nuova costruzione (ex legge 10) che gli attestati di prestazione energetica per tutte le regioni che utilizzano il modello nazionale (ora anche Piemonte, Abruzzo, Veneto e Friuli Venezia Giulia), per l'Emilia Romagna e per la Liguria (esportazione in XML della sola parte involucro).

Il software è adeguato alle ultime disposizioni di legge (D. Lgs. 192/2005, D. Lgs. 311/2006, D. Lgs. 115/2008, D.P.R. 59/2009, Decreto 26 giugno 2009, Decreto 31 marzo 2011, n. 28, D.L. 63/2013 convertito dalla Legge 90/2013) ed ai Decreti Ministeriali del 26 giugno 2015 (nuove linee guida per la redazione degli APE e nuove relazioni tecniche progettuali, ex Legge 10, sulla base dei requisiti minimi).
Il software è inoltre pienamente conforme alle seguenti norme tecniche:

  • UNI/TS 11300-1:2014 (determinazione del fabbisogno di energia termica dell'edificio per la climatizzazione estiva ed invernale)
  • UNI/TS 11300-2:2014 (determinazione del fabbisogno di energia primaria e dei rendimenti per la climatizzazione invernale e per la produzione di acqua calda sanitaria, per la ventilazione e per l'illuminazione)
  • UNI/TS 11300-3:2010 (determinazione del fabbisogno di energia primaria e dei rendimenti per la climatizzazione estiva)
  • UNI/TS 11300-4:2016 (utilizzo di energie rinnovabili e di altri metodi di generazione per la climatizzazione invernale e per la produzione di acqua calda sanitaria)
  • UNI/TS 11300-5:2016 (calcolo dell'energia primaria e della quota da fonti rinnovabili)
  • UNI/TS 11300-6:2016 (determinazione del fabbisogno di energia per ascensori, scale mobili e marciapiedi mobili)
  • UNI 10349:2016 (riscaldamento e raffrescamento degli edifici - dati climatici)
ed alle altre norme UNI richiamate dalle UNI/TS 11300, dal D. Lgs. 192/2005 e dalla Legge 90/2013.
Elenco delle principali funzionalità di Euclide Certificazione Energetica:

  • Calcolo e verifica degli indici di prestazione energetica rinnovabile, non rinnovabile e totale per climatizzazione invernale, produzione di acqua calda sanitaria, climatizzazione estiva, ventilazione, illuminazione e trasporto di persone o cose.
  • Redazione degli Attestati di Prestazione Energetica
  • Esportazione diretta dei file XML per i vari catasti regionali
  • Redazione della relazione tecnica di progetto (ex legge 10)
  • Doppia modalità di input dati: tabellare o grafico (da file DXF, PDF o raster)
  • Calcolo della trasmittanza delle strutture opache e dei divisori (UNI EN ISO 6946);
  • Calcolo semplificato (asset rating) della trasmittanza dei componenti finestrati (UNI/TS 11300-1);
  • Calcolo analitico (design rating) della trasmittanza dei componenti finestrati (UNI EN ISO 10077-1);
  • Calcolo della trasmittanza di pavimenti e pareti verso il terreno (UNI EN ISO 13370);
  • Calcolo semplificato (asset rating) delle temperature di locali non riscaldati (UNI/TS 11300-1);
  • Calcolo analitico (design rating) delle temperature di locali non riscaldati (UNI/TS 11300-1, UNI 13789);
  • Calcolo della ventilazione naturale e meccanica (UNI/TS 11300-1, UNI 10339);
  • Calcolo degli apporti solari e degli apporti interni (UNI/TS 11300-1, UNI EN ISO 13790, UNI 10349);
  • Calcolo del rendimento di emissione (UNI/TS 11300-2);
  • Calcolo del rendimento di regolazione (UNI/TS 11300-2);
  • Calcolo semplificato (asset rating) del rendimento di distribuzione (UNI/TS 11300-2);
  • Calcolo analitico (design rating) del rendimento di distribuzione (UNI/TS 11300-2);
  • Calcolo del rendimento globale medio stagionale (UNI/TS 11300-2, UNI EN ISO 13790);
  • Gestione di sistemi polivalenti e plurienergetici (UNI/TS 11300-4);
  • Calcolo semplificato (asset rating) del rendimento per generatori a combustione (UNI/TS 11300-2);
  • Calcolo analitico (design rating) del rendimento per generatori a combustione (UNI/TS 11300-2);
  • Calcolo del rendimento per pompe di calore (UNI/TS 11300-4);
  • Calcolo del rendimento per generatori a biomassa (UNI/TS 11300-4);
  • Calcolo del rendimento per cogenerazione (UNI/TS 11300-4);
  • Calcolo delle perdite di generazione per teleriscaldamento (UNI/TS 11300-4);
  • Calcolo della produzione di energia termica utile per impianti solari termici (UNI/TS 11300-4);
  • Calcolo della produzione di energia elettrica per impianti fotovoltaici (UNI/TS 11300-4);
  • Calcolo dei contributi energetici da fonti rinnovabili (solare termico, solare fotovoltaico, generatori a biomassa e pompe di calore)
  • Calcolo del fabbisogno giornaliero di acqua calda dell’edificio (UNI/TS 11300-2);
  • Calcolo semplificato (asset rating) del rendimento di distribuzione di A.C.S. (UNI/TS 11300-2);
  • Calcolo analitico (design rating) del rendimento di distribuzione di A.C.S. (UNI/TS 11300-2);
  • Calcolo del rendimento di erogazione di A.C.S. (UNI/TS 11300-2);
  • Calcolo del rendimento di generazione di A.C.S. (UNI/TS 11300-2);
  • Calcolo della condensa interstiziale (UNI 13788);
  • Calcolo della condensa superficiale (UNI 13788);
  • Calcolo del risparmio energetico conseguito con interventi migliorativi e relativo tempo di ritorno;
  • Calcolo della qualità dell'involucro edilizio per il raffrescamento estivo (DPR 59/2009);
  • Calcolo delle caratteristiche dinamiche come attenuazione, sfasamento e capacità termica (UNI 13786);
  • Calcolo della massa superficiale delle strutture opache (UNI 13786)
  • Calcolo della trasmittanza periodica delle strutture opache (UNI 13786);
  • Calcolo del rendimento di emissione di impianti per la climatizzazione estiva (UNI/TS 11300-3);
  • Calcolo del rendimento di regolazione di impianti per la climatizzazione estiva (UNI/TS 11300-3);
  • Calcolo del coefficiente di prestazione del sistema di produzione di energia frigorifera (UNI/TS 11300-3);
  • Calcolo dei rendimenti di distribuzione di impianti per la climatizzazione estiva (UNI/TS 11300-3);
  • Calcolo delle perdite di accumulo di acqua refrigerata per la climatizzazione estiva (UNI/TS 11300-3);
  • Calcolo del fabbisogno di energia primaria per la climatizzazione estiva (UNI/TS 11300-3);
Euclide Certificazione Energetica dispone di una completa banca dati suddivisa in molteplici archivi, tra cui:

  • Dati climatici delle località (nuova norma UNI 10349:2016)
  • Materiali omogenei da costruzione (UNI 10351);
  • Materiali NON omogenei da costruzione – Solai (UNI 10355);
  • Materiali NON omogenei da costruzione – Murature (UNI 10355);
  • Strutture complesse orizzontali;
  • Strutture complesse verticali;
  • Componenti finestrati;
  • Ponti termici (Abaco CENED+);
  • Abaco delle strutture (UNI/TR 11552);
  • Generatori e pompe di calore;
  • Archivio dei combustibili;
  • Indici di affollamento e di areazione degli edifici;
  • Fattori di riduzione degli apporti solari per ostruzioni, aggetti e tendaggi;
  • Fattori di esposizione per elementi vetrati;
Gli archivi sono completamente personalizzabili ed integrabili dall’utente. Le funzioni di importazione ed esportazione degli archivi consento uno scambio di banche dati tra diverse installazioni di Euclide Certificazione Energetica.
Euclide Certificazione Energetica permette di produrre i seguenti elaborati:

  • Attestato di prestazione energetica (Decreto 26/6/2015);
  • Attestato di qualificazione energetica (Decreto 26/6/2015);
  • Annuncio commerciale (Decreto 26/6/2015);
  • Esportazione file XML "nazionale"
  • Esportazione file XML per SIPEE (Regione Piemonte);
  • Esportazione file XML per SACE (Regione Emilia Romagna);
  • Stampa della Relazione Tecnica ex Legge 10;
  • Stampa della Asseverazione delle Opere (D.Lgs. 192/2005 e s.m.);
  • Composizione e stampa dei diagrammi di Glaser (UNI 13788);
  • Composizione e stampa della stratigrafie con grafico delle temperature;
  • Stampa schede degli elementi disperdenti opachi;
  • Stampa schede degli elementi disperdenti trasparenti;
  • Stampa schede dei generatori;
  • Stampa scheda analitica di ciascun locale riscaldato;
  • Stampa scheda analitica di ciascuna zona termica;
  • Stampa prospetto interventi migliorativi;
  • Stampa scheda informativa per interventi di riqualificazione energetica;
  • Stampa prospetto VEA-ENERGIA Friuli Venezia Giulia;
  • Stampa prospetto riassuntivo protocollo ITACA;