Expert IMU & TASI


Gestione professionale adempimenti IMU e TASI:
  • Calcolo IMU e TASI e stampa del modello F24
  • Stampa della dichiarazione IMU
  • Archivio delle aliquote di tutti i comuni italiani

Tutte le novità della versione 2019

Versione 8.01n

  • Nuova funzione "Operazioni | Ravvedimento operoso anni precedenti" che permette di effettuare il calcolo e la stampa dei relativi modelli di pagamento anche per le imposte dovute in anni precedenti, essendo stata estesa anche alle imposte comunali la possibilità del c.d. ravvedimento lungo (entro due anni dalla scadenza) e lunghissimo (oltre i due anni dalla scadenza)
  • Adeguamento del software alla modifica introdotta dall'art. 10 bis del Decreto Legge 124 del 26/10/2019, convertito con Legge 157 del 19/12/2019 con cui viene abrogato il comma 1 bis dell'art. 13 del Decreto Legislativo 18/12/1997 n. 472 che limitava la possibilità di usufruire del "ravvedimento operoso lungo" ai soli tributi amministrati dall'Agenzia delle Entrate
  • Adeguamento del programma alla modifica introdotta dal Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 12 dicembre 2019 (GU n. 293 del 14-12-2019) in virtù del quale il saggio degli interessi legali è stato modificato, a partire dal 1° gennaio 2020, dallo 0,8% allo 0,05% con conseguente adeguamento del calcolo degli interessi per il ravvedimento operoso. Si ricorda che per applicare i tassi legali come sopra deliberati è necessario lasciare a zero il campo "Aliquota interessi comunali"
Versione 8.01m

  • Introdotto il calcolo del ravvedimento operoso per il saldo
Versione 8.01l

  • Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (142 nuove delibere introdotte)
  • Stampa modelli di pagamento F24 e F24 semplificati: viene ora stampata (in alto solo sulla prima copia del modello) la data di scadenza del versamento cui si riferisce il modello stesso
Versione 8.01i

  • Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (456 nuove delibere introdotte)
Versione 8.01h

  • Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (361 nuove delibere introdotte)
Versione 8.01f

  • Stampe | Stampa calcolo acconto e Stampa calcolo saldo: viene ora stampata anche la sezione dell'immobile
Versione 8.01e

  • Stampa elenco soggetti con riepilogo importi: è ora possibile stampare un elenco ordinato per codice fiscale anziché per denominazione (al fine di agevolare l'utilizzo del software da parte degli uffici comunali)
  • Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (264 nuove delibere introdotte)
Versione 8.01d

  • Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (587 nuove delibere introdotte)
Versione 8.01c

  • Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (3406 nuove delibere introdotte)
Versione 8.01b

  • Adeguamento del software ai nuovi coefficienti per i fabbricati del gruppo D, non iscritti in catasto ed interamente posseduti da imprese (Decreto MEF del 6 maggio 2019, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 116 del 20 maggio 2019)
  • Stampe | Stampa Modelli F24 semplificati (per gruppi): nuova opzione "Acconto e saldo (separati)" che permette di stampare per ogni soggetto un modello F24 semplificato che contiene tutti gli acconti da versare ed un successivo modello F24 semplificato che contiene tutti i saldi da versare. Ricordiamo che è altresì disponibile l'opzione "Versamento unico" per avere acconti e saldi in un unico modello di versamento per ciascun soggetto
Pagina 1 di 14 (401 novità)Prev1234567121314Next
Versione: 8.01n
 -Nuova funzione "Operazioni | Ravvedimento operoso anni precedenti" che permette di effettuare il calcolo e la stampa dei relativi modelli di pagamento anche per le imposte dovute in anni precedenti, essendo stata estesa anche alle imposte comunali la possibilità del c.d. ravvedimento lungo (entro due anni dalla scadenza) e lunghissimo (oltre i due anni dalla scadenza)
 -Adeguamento del software alla modifica introdotta dall'art. 10 bis del Decreto Legge 124 del 26/10/2019, convertito con Legge 157 del 19/12/2019 con cui viene abrogato il comma 1 bis dell'art. 13 del Decreto Legislativo 18/12/1997 n. 472 che limitava la possibilità di usufruire del "ravvedimento operoso lungo" ai soli tributi amministrati dall'Agenzia delle Entrate
 -Adeguamento del programma alla modifica introdotta dal Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 12 dicembre 2019 (GU n. 293 del 14-12-2019) in virtù del quale il saggio degli interessi legali è stato modificato, a partire dal 1° gennaio 2020, dallo 0,8% allo 0,05% con conseguente adeguamento del calcolo degli interessi per il ravvedimento operoso. Si ricorda che per applicare i tassi legali come sopra deliberati è necessario lasciare a zero il campo "Aliquota interessi comunali"
Versione: 8.01m
 -Introdotto il calcolo del ravvedimento operoso per il saldo
Versione: 8.01l
 -Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (142 nuove delibere introdotte)
 -Stampa modelli di pagamento F24 e F24 semplificati: viene ora stampata (in alto solo sulla prima copia del modello) la data di scadenza del versamento cui si riferisce il modello stesso
Versione: 8.01i
 -Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (456 nuove delibere introdotte)
Versione: 8.01h
 -Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (361 nuove delibere introdotte)
Versione: 8.01f
 -Stampe | Stampa calcolo acconto e Stampa calcolo saldo: viene ora stampata anche la sezione dell'immobile
Versione: 8.01e
 -Stampa elenco soggetti con riepilogo importi: è ora possibile stampare un elenco ordinato per codice fiscale anziché per denominazione (al fine di agevolare l'utilizzo del software da parte degli uffici comunali)
 -Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (264 nuove delibere introdotte)
Versione: 8.01d
 -Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (587 nuove delibere introdotte)
Versione: 8.01c
 -Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (3406 nuove delibere introdotte)
Versione: 8.01b
 -Adeguamento del software ai nuovi coefficienti per i fabbricati del gruppo D, non iscritti in catasto ed interamente posseduti da imprese (Decreto MEF del 6 maggio 2019, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 116 del 20 maggio 2019)
 -Stampe | Stampa Modelli F24 semplificati (per gruppi): nuova opzione "Acconto e saldo (separati)" che permette di stampare per ogni soggetto un modello F24 semplificato che contiene tutti gli acconti da versare ed un successivo modello F24 semplificato che contiene tutti i saldi da versare. Ricordiamo che è altresì disponibile l'opzione "Versamento unico" per avere acconti e saldi in un unico modello di versamento per ciascun soggetto
Versione: 8.01a
 -Nuove funzioni "Stampe | Stampa modelli F24 semplificati (per gruppo)" che permettono di stampare i modelli F24 semplificati per tutti i soggetti correntemente visualizzati (l'intero archivio oppure gli appartenenti ad un determinato "gruppo"). E' possibile scegliere se stampare i modelli per gli acconti, per i saldi o come versamenti unici
Versione: 8.01
 -Predisposizione per il calcolo dell'acconto IMU e TASI per l'anno 2019
 -Aggiornamento della tabella dei comuni
Pagina 1 di 14 (401 novità)Prev1234567121314Next