Expert IMU & TASI


Gestione professionale adempimenti IMU e TASI:
  • Calcolo IMU e TASI e stampa del modello F24
  • Stampa della dichiarazione IMU
  • Archivio delle aliquote di tutti i comuni italiani

Tutte le novità della versione 2019

Versione 8.01h

  • Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (361 nuove delibere introdotte)
Versione 8.01f

  • Stampe | Stampa calcolo acconto e Stampa calcolo saldo: viene ora stampata anche la sezione dell'immobile
Versione 8.01e

  • Stampa elenco soggetti con riepilogo importi: è ora possibile stampare un elenco ordinato per codice fiscale anziché per denominazione (al fine di agevolare l'utilizzo del software da parte degli uffici comunali)
  • Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (264 nuove delibere introdotte)
Versione 8.01d

  • Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (587 nuove delibere introdotte)
Versione 8.01c

  • Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (3406 nuove delibere introdotte)
Versione 8.01b

  • Adeguamento del software ai nuovi coefficienti per i fabbricati del gruppo D, non iscritti in catasto ed interamente posseduti da imprese (Decreto MEF del 6 maggio 2019, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 116 del 20 maggio 2019)
  • Stampe | Stampa Modelli F24 semplificati (per gruppi): nuova opzione "Acconto e saldo (separati)" che permette di stampare per ogni soggetto un modello F24 semplificato che contiene tutti gli acconti da versare ed un successivo modello F24 semplificato che contiene tutti i saldi da versare. Ricordiamo che è altresì disponibile l'opzione "Versamento unico" per avere acconti e saldi in un unico modello di versamento per ciascun soggetto
Pagina 1 di 13 (390 novità)Prev1234567111213Next
Versione: 8.01h
 -Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (361 nuove delibere introdotte)
Versione: 8.01f
 -Stampe | Stampa calcolo acconto e Stampa calcolo saldo: viene ora stampata anche la sezione dell'immobile
Versione: 8.01e
 -Stampa elenco soggetti con riepilogo importi: è ora possibile stampare un elenco ordinato per codice fiscale anziché per denominazione (al fine di agevolare l'utilizzo del software da parte degli uffici comunali)
 -Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (264 nuove delibere introdotte)
Versione: 8.01d
 -Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (587 nuove delibere introdotte)
Versione: 8.01c
 -Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2019 (3406 nuove delibere introdotte)
Versione: 8.01b
 -Adeguamento del software ai nuovi coefficienti per i fabbricati del gruppo D, non iscritti in catasto ed interamente posseduti da imprese (Decreto MEF del 6 maggio 2019, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 116 del 20 maggio 2019)
 -Stampe | Stampa Modelli F24 semplificati (per gruppi): nuova opzione "Acconto e saldo (separati)" che permette di stampare per ogni soggetto un modello F24 semplificato che contiene tutti gli acconti da versare ed un successivo modello F24 semplificato che contiene tutti i saldi da versare. Ricordiamo che è altresì disponibile l'opzione "Versamento unico" per avere acconti e saldi in un unico modello di versamento per ciascun soggetto
Versione: 8.01a
 -Nuove funzioni "Stampe | Stampa modelli F24 semplificati (per gruppo)" che permettono di stampare i modelli F24 semplificati per tutti i soggetti correntemente visualizzati (l'intero archivio oppure gli appartenenti ad un determinato "gruppo"). E' possibile scegliere se stampare i modelli per gli acconti, per i saldi o come versamenti unici
Versione: 8.01
 -Predisposizione per il calcolo dell'acconto IMU e TASI per l'anno 2019
 -Aggiornamento della tabella dei comuni
Versione: 7.01i
 -Adeguamento del programma alla modifica introdotta dal Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 12 dicembre 2018 (GU n. 291 del 15-12-2018) in virtù del quale il saggio degli interessi legali è stato modificato, a partire dal 1° gennaio 2019, dallo 0,3% allo 0,8% con conseguente adeguamento del calcolo degli interessi per il ravvedimento operoso. Si ricorda che per applicare i tassi legali come sopra deliberati è necessario lasciare a zero il campo "Aliquota interessi comunali"
Versione: 7.01h
 -Ripristino del corretto funzionamento per la visualizzazione delle delibere IMU e TASI degli anni 2017 e 2018 dal sito MEF - Dipartimento delle Politiche Fiscali
Versione: 7.01g
 -Aggiornamento della banca dati delle aliquote IMU e TASI per l'anno 2018 (1551 nuove delibere introdotte)
Versione: 7.01f
 -Ripristino del corretto funzionamento per la stampa del modello F24 editabile
Versione: 7.01e
 -Nuova funzione "Operazioni | Importa dati da altro archivio" che permette di importare i dati di uno o più soggetti (con i relativi immobili) da un altro archivio di Expert IMU & TASI 2018 memorizzato in un diverso computer della LAN, su disco esterno, NAS di rete ecc.
Versione: 7.01d (Continua nella prossima pagina)
Pagina 1 di 13 (390 novità)Prev1234567111213Next